Oltre 1100 aziende di profumeria e cosmetici presenti a Cosmoprof 2022 

A Cosmoprof Worldwide Bologna, i padiglioni 14, 16, 16a, 19, 21, 22 e 29b ospiteranno Cosmo|Perfumery & Cosmetics, con oltre 1.100 aziende di skincare, fragranze, e proposte per il canale retail pronte ad accogliere compratori, distributori e retailer interessati a fare scouting di referenze mass market, prestige e masstige, tra cui prodotti genderless e inclusivi, studiati e realizzati per rispondere alle esigenze di una clientela cosmopolita e di nuova generazione.

Cosmoprime, il padiglione ad ingresso selezionato e dedicato alla cosmetica selettiva e di alta gamma, ospiterà numerosi brand premium e luxury, icone di tendenze e novità e con una forte vocazione alla sostenibilità. All’interno della sezione Zoom on Emerging Prime, 15 aziende selezionate, presenti per la prima volta a Bologna, porteranno nuovi spunti su ingredienti e formulazioni, modalità di utilizzo del prodotto e nuove funzionalità di consumo. L’Extraordinary Gallery, l’area da sempre reputata il bacino delle novità più interessanti, accoglierà aziende con concept innovativi in termini di formula e packaging e con una brand philosophy attenta alle abitudini di consumo delle generazioni più giovani.

Per gli espositori, il ritorno alla manifestazione in presenza, all’incontro con gli addetti ai lavori e alla condivisione di esperienze e nuove opportunità è fondamentale. “Cosmoprof è la manifestazione che esprime tutta la straordinaria bellezza del Made in Italy di cui la nostra azienda N&B è fiera ambasciatrice e promotrice nel mondo”, dichiara Domenico Scordari, CEO di N&B. “È il luogo dove incontrare nuovi partner e clienti, rafforzare sinergie e collaborazioni esistenti. Rappresenta un trampolino di lancio nel mondo per le nostre creazioni naturali e bio che combinano innovazione e sostenibilità per un impatto straordinario sulla Persone e Pianeta.”

Anche Evija Collenkopfa, Brand Project Manager di Pretty Woman USA, attende con entusiasmo la prossima edizione: “Il mondo spera di lasciarsi presto il peggio della pandemia alle spalle e l’industria cosmetica globale, secondo Business of Fashion, si prepara a superare le vendite del 2021. Anche noi operatori, i consumatori e tutti gli interessati al beauty siamo nuovamente pronti a partecipare alle fiere in presenza, condividendo esperienze ed acquisendo nuove conoscenze. È importante per noi riuscire a trarre vantaggio dalla manifestazione europea di Cosmoprof per raggiungere mercati e clienti al di fuori degli Stati Uniti.”

“Per noi è importante partecipare a Cosmoprof Bologna 2022 in un momento storico come quello che stiamo vivendo perché vogliamo rivivere l’atmosfera straordinaria e unica della fiera e scoprire gli sviluppi dell’industria cosmetica. Non vediamo l’ora di esplorare nuove tendenze e scoprire nuove ispirazioni”, dichiara Danuta Izbaner. Marketing Manager di Floslek Furmanek.

“Cosmoprof è sinonimo di innovazione, eccellenza e nuove tendenze”, sottolinea anche Manuella Fernandes, Area Export Manager di Laboratoire Gilbert. “Cosmoprof sarà l’occasione per incontrare potenziali partner per la distribuzione nei beauty retailer europei”.